Curriculum restauro | Aristea | Progettazione Conservazione Restauro Beni Culturali | Architetto Pierangelo Ronfetto

Scorciatoie per la navigazione accessibile


Curriculum restauro

Castelli e palazzi

  • Palazzo dei Conti Bodo in Bibiana (TO), ora sede del Municipio: dipinti a tempere policrome del pittore Gonin in quattro sale. Opere lignee: restauro delle porte di passata interne laccate a gesso od in finto legno sec. XIX°, sovraporte dipinte olio su tela e tela sovrastante un caminetto. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Di Macco, Dott. Mossetti, Arch. Biancolini. 1988-94.
  • Palazzo Comunale di Pecetto Torinese (TO): restauro pittorico dei decori parietali a tempere policrome in stile libertynelle sale interne e scalone. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Biancolini. 1990. Committenza: Amministrazione comunale.
  • Palazzo nobiliare, Moncalieri (TO): opere ad affresco e tempere policrome del XVIII° secolo: motivi a trompe-l’oeil, grisailles, candelabre, grottesche, opere di genere mitologico, finto marmo ed altro, eseguiti nello scalone principale, salone delle feste, sala della musica, stanze da letto ecc. Restauro porte di passata interne in legno. Realizzazione di cornici in trompe-l’oeil sulle facciate esterne, restauro opere lignee: portone principale, infissi vano scalone, porte di passata interne in un appartamento e salone delle feste ecc. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Di Macco, Arch. Biancolini. 1989-91.
  • Palazzo in Novara: opere a graffito anni ’20. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Biancolini. 1991.
  • Castello di Collegno (TO), Conti Provana di Collegno: ala barocca, opera dell’Arch. Castellamonte, restauro dello scalone principale. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Moro 1993.
  • Palazzo nobiliare, Torino: restauro dell’androne ed atrio dipinto a tempere policrome di genere neorinascimentale, dei pittori Zola (1880). Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Fea. 1994.
  • Palazzina uffici "Fiat Lingotto", Via Nizza 260, Torino: restauro conservativo degli intonaco esterni in finto travertino e tinteggiature. Restauro dello scalone principale degli intonaco a marmorino, delle opere in mosaico e dei marmi. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Ormezzano, Arch. Biancolini. 1996-98.
  • Castello di Collegno (TO): ala barocca, opera dell’Arch. Castellamonte, restauro del salone delle colonne. Restauro di grisailles a tempere policrome e finto marmo. Funzionario della Soprintendenza preposta: Ing. Pernice. 2002.
  • Torre campanaria del comune di Azeglio (TO): restauro conservativo delle facciate della torre campanaria. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Scalva. 2003. Subappalto per la ditta So. Ge. Co. S.r.l., Cuorgnè (TO).
  • Castello di Malgrà - Rivarolo Canavese (TO): Restauro conservativo di un salone al piano terra con opere parietali e tappezzerie, sec. XVIII - XIX. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Scalva. 2003. Subappalto per la ditta Antoniono (Agliè).
  • Palazzo nobiliare in Romano Canavese (TO): restauro conservativo dei decori di facciata a tempere policrome. Sec. XVIII. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Scalva. 2004. Committenza: Amministrazione comunale.
  • Casa medioevale in Piemonte, Sec. XIII - XV: progetto di restauro conservativo ed esecuzione per la conservazione dei paramenti murari originali emersi, delle opere fittili in laterizio (cornici in stile gotico fiorito, bifore...), degli intonaco e degli elementi lignei. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Napoli. 2005.
  • Palazzo nobiliare in Alba (CN): rilievi stratigrafici ed indagini diagnostiche negli interni dell’ala medioevale, delle ali settecentesche e della zona barocca. 2005. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Moro.
  • Palazzo nobiliare in Volpiano (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi a fresco, dei solai a cassettoni e delle tinteggiature. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2006. Committenza: Amministrazione comunale.
  • Fondazione Centro Culturale Valdese, Torre Pellice (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi esterni "a graffito", opere in aggetto, campiture. Inizi '900. Funzionari preposti: Arch. Bosco, Dott.ssa Moratti.
  • Edificio della Tavola Valdese, Torre Pellice (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi esterni e dei serramenti lignei esterni. Sec. XIX. Funzionario preposto: Arch. Bosco. 2017 - 2018.

Restauri su tele

Restauro di dipinti su tela o tavola provenienti da collezioni private o da enti ecclesiastici.

  • Consolidamento, pulitura e restauro pittorico di dipinto su tavola lignea di genere iconografico, attribuito a Macrino D’Alba (secolo XV), (178x128 cm). Collezione privata.
  • Consolidamento, pulitura e restauro pittorico di ritratto virile su tela, autore Giuseppe Ghislandi detto Frà Galgario (secolo XVIII), (63x84). Collezione privata.
  • Consolidamento, pulitura e restauro pittorico di dipinto su tavola lignea di genere iconografico (angelo musicante), presunta scuola di Bernardino Luini (secolo XV), (64x42 cm). Collezione privata.
  • Ritelatura, pulitura e restauro pittorico di dipinto su tela di genere iconografico, autore ingoto (secolo XV), (45x64 cm). Collezione privata.
  • Restauro di due tele raffiguranti paesaggi, autore Olivieri, sec. XVIII (70x46 cm, 74x46 cm). Collezione privata.
  • Ritelatura, pulitura e restauro pittorico di ritratto su tela di frate francescano, autore ignoto (secolo XVII). Collezione privata.
  • Restauro pittorico di ritratto su tela di gentildonna, autore Giacomo Grosso (secolo XX), (160x100 cm). Collezione privata.
  • Restauro pittorico, previa pulitura, di ritratto su tela di crocerossina, autore Giacomo Grosso. Collezione privata.
  • Restauro pittorico di natura morta su tela di probabile autore fiammingo (secolo XVII), (80x55 cm). Collezione privata.
  • Restauro pittorico previo consolidamento di ritratto su tela di giovane donna, autore Tranquillo Cremona (secolo XIX),(60x42 cm). Collezione privata.
  • Restauro pittorico, pulitura e consolidamento di quattro sovrapporta in tela raffiguranti marine e nature morte, di autore ignoto, (secolo XVIII). Collezione privata.
  • Restauro, pulitura e consolidamento di quadro votivo su tela raffigurante la Vergine, di autore ignoto (secolo XVIII), (80x56). Collezione privata.
  • Restauro di statua lignea di genere iconografico di scuola borgognone sec. XV. Collezione privata.
  • Restauro e pulitura di un ritratto giovanile su tela della Madama Reale Maria Cristina di Francia, autore ignoto (secolo XVII). Collezione privata.
  • Restauro e pulitura di due sovrapporte dipinti su tela raffiguranti paesaggi agresti, secolo XVIII. Collezione privata.
  • Restauro e pulitura di pala d’altare del XVII secolo e relativa cornice, di autore ignoto. Funzionario della Soprintendenza preposto della Soprintendenza: Dott. Gualano. Torre Canavese, chiesa di San Giovanni Evangelista. 2007. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo di tre tele del XVIII secolo opera del Conte Cesare Balbo, di genere iconografico, rappresentanti tre evangelisti. Torre Canavese, chiesa di San Giovanni Evangelista. Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2007. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo di pala d’altare di genere iconografico e relativa cornice, di autore ignoto, fine ’600 di scuola lombarda. Chiesa di San Rocco, Volpiano (TO), Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2009. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo di quattro pale d’altare di cui una a firma del pittore Salassa, databili fra il XV ed il XIX secolo nella chiesa di San Grato Vescovo nel Borghetto di Ivrea (TO). Rinvenimento e restauro conservativo di una tela raffigurante una Madonna del Latte della metà del XV secolo. Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2011. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo di una pala d’altare datata 1871 a firma del pittore Giuseppe Serra nella chiesa di San Michele in Volpiano (TO). Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano.
  • Restauro conservativo di una pala d’altare datata 1728 e relativa cornice lignea a foglia d’oro, di autore ignoto, nella chiesa di San Martino Vescovo, in San Martino Canavese (TO). Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2012. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo di una pala d’altare di metà ’700 ad opera di Giovanni Domenico Molinari, allievo del Beaumont, e relativa cornice lignea e marmorea nella chiesa di San Rocco in Rivarolo Canavese (TO). Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2013. Committenza: ente ecclesiastico.
  • Restauro conservativo della pala dell'altare maggiore della chiesa di San Lorenzo Martire in Livorno Ferraris (VC) e della relativa cornice a foglia d'oro e finti marmi. Sec. XVIII-XIX. Funzionari preposti: Dott.ssa Sofia Villani. 2016. Committenza: ente ecclesiastico.
 

Edifici di culto ed arte sacra

  • Chiesa di S.ta Maria delle Grazie in Bibiana (TO): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, stesura di computo metrico, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro delle iconografie, grisailles e trompe-l’oeil. Sec. XVIII°. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Di Macco, Arch. Biancolini. 1992-93.
  • Collegiata del Duomo di Novara: restauro delle opere dipinte a grisailles e trompe-l’oeil sulla facciata esterna, Sec. XVII°. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Biancolini. 1994.
  • Chiesa di S.ta Maria Assunta in Cavour (TO), fraz. Gemerello: progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, stesura di computo metrico, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro delle opere esterne ed interne di genere iconografico, dei finto marmo, della meridiana, candelabre ed altro. Sec. XVII°. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Biancolini. 1994-95.
  • Chiesa dei Santi Nicolao e Francesco al Sacro Monte di Orta - San Giulio (NO): restauro pittorico degli apparati decorativi a tempere policrome del tardo ottocento in stile gotico negli interni. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Biancolini, Arch. Dondi, Dott. Venturoli. 1995.
  • Chiesa della Confraternita dei Battuti in Pecetto Torinese (TO): restauro della facciata principale: intonaco, campiture, fregi ed iconografie. Sec. XVII°. Funzionario della Soprintendenza preposta: Ing. Pernice. 1996.
  • Cappella del Bondeuit in Cavour (TO): restauro conservativo delle facciate. Sec. XVIII. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Napoli. 1996.
  • Chiesa di San Rocco in Frassinetto Canavese (TO), fraz. Berchiotto: restauro opere ad affresco sulla facciata principale, delle architetture dipinte, icone ed altro. Sec. XVIII°. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Biancolini. 1997.
  • Chiesa della SS. Trinità in Ozegna (TO): restauro conservativo delle opere ad affresco ed a tempere policrome parietali. Campitura dei fondi a "scialbature" di grassello di calce. Restauro della facciata principale e campiture ai silicati di potassio. Sec. XVIII. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Motta. 1998.
  • Chiesa parrocchiale di San Martino Vescovo in Villareggia (TO): restauro della facciata principale: taglio chimico, tinteggiatura ai silicati di potassio, restauro e pulitura delle statue in arenaria, restauro pittorico dei fregi e dei decori. Restauro del portone ligneo sec. metà XVII°. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Motta, Dott.ssa Settimi. 1998.
  • Abbazia di Viboldone (MI): Secolo XII. Restauro conservativo dell’altare laterale adiacente al coro in stucco policromo, secolo XVII. Ricerca stratigrafica dell’apparato decorativo originale sulle pareti, con rinvenimento opere sec. XIV. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Corrieri. 1999.
  • Chiesa della Confraternita della Ss.mo Nome di Gesù in Rivarolo Canavese (TO): restauro della facciata principale: taglio chimico, restauro degli intonaco ammalorati ed opere in aggetto (fregi, capitelli ...), restauro pittorico dei fregi, delle ghirlande e altre decorazioni. Campiture dei fondi a scialbatura di grassello di calce. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Motta. 1999.
  • Chiesa parrocchiale di St. Emiliano Vescovo in Cigliano (VC): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro conservativo delle opere interne quali: finto marmo, dorature a foglia, opere fittili (fregi, statuaria, cornici...), campitura dei fondi a scialbatura di grassello di calce (periodo Primo Impero). Restauro delle opere lignee quali pulpito, coro, confessionali e porte (periodo Tardo Manierista). Restauro pittorico dei decori della cantoria e della sacrestia. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott.ssa Astrua, Dott. Spiriti, Dott. Cervini, Arch. Corino. 1999-2000.
  • Chiesa parrocchiale di San Dalmazzo Martire in Cuorgnè (TO): restauro conservativo delle facciate esterne: tinteggiatura dei fondi con pitture ai silicati di potassio e velatura finale, stesura di marmorino ad encausto sulle colonne e sulle lesene della facciata principale. Esecuzione di portali in finta pietra di Pont, finestrone a trompe l’oeil, restauro e pulitura delle opere lapidee, quali zoccolature e pavimentazioni esterne, scalini ecc. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Motta, Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 1999-2000.
  • Chiesa parrocchiale di San Pietro in San Pietro Val Lemina (TO): restauro conservativo dell’apparato iconografico esterno ad affresco. Sec. XVII-XIX. Funzionario della Soprintendenza preposta: Dott. Ciliento. 2000.
  • Chiesa parrocchiale di Frassinetto Canavese (capoluogo)(TO): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro conservativo delle decorazioni interne ed apparato iconografico a tempere policrome del XIX secolo. Restauro degli altari in finto marmo secolo XVIII. Restauro dell’apparato decorativo ad affresco del XVII secolo emerso durante le indagini preliminari. Restauro cantoria lignea dipinta a tempere policrome. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Motta, Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2000-2001.
  • Chiesa di San Bartolomeo in Bibiana (TO): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro conservativo dell’apparato iconografico esterno e tinteggiatura delle facciate. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Ciliento, Dott. Napoli. 2001.
  • Chiesa parrocchiale di Santo Stefano in Cossano Canavese (TO): restauro conservativo delle decorazioni interne e degli affreschi e delle opere in finto marmo, delle opere lignee (pulpito, coro, confessionali, bussola e portone di ingresso). Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2001.
  • Restauro conservativo dei capitelli della chiesa di San Michele Arcangelo in Rivarolo Canavese Chiesa di San Michele Arcangelo in Rivarolo Canavese (TO), opera dell’Arch. Vittone: restauro conservativo sulla facciata principale di opere fittili quali capitelli, vasi e bracieri in terracotta, restauro di architetture dipinte ad affresco. Subappalto per la Ditta Antoniono (Agliè - TO). Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2001.
  • Chiesa di San Grato al Borghetto di Ivrea (TO): restauro conservativo della facciata principale, delle opere iconografiche ad affresco, campitura delle facciate e degli elementi decorativi esterni, realizzazione di uno zoccolo in finta pietra. Restauro conservativo degli apparati decorativi a tempere policrome della sacrestia, restauro del portone e della bussola. Sec. XVIII - XX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch.tti Motta, Scalva, Dott. Gualano. Facciata 2001 - portone, bussola ed interni 2005.
  • Ex oratorio femminile (antico palazzo Comunale di Rivarolo Canavese (TO)) Sec. XVII: restauro conservativo delle facciate, campitura dei fondi e restauro delle cornici e delle opere in aggetto eseguite a marmorino e dipinte ad affresco. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2001-2002.
  • Fraz. Ronchi, Cuorgnè (TO), chiesa dei Santi Bernardo Abate e Bernardo di Chiaravalle: rinvenimento e restauro di apparato decorativo floreale, eseguito ad affresco, sec. XVII. Restauro delle facciate e dell’apparato iconografico e del portone del XVIII secolo. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto, Dott. Gualano. 2001-2002.
  • Chiesa parrocchiale di San Giacomo Apostolo in Rivarolo Canavese (TO): restauro conservativo dell’apparato iconografico interno quali iconografie sacre, finto marmo, architetture dipinte a firma del pittore Giovanni Silvestro (1908), restauro delle opere fittili in stucco (capitelli ed altro), altari in marmo e dorature a foglia d’oro. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2002.
  • Chiesa di Santa Maria Nascente e San Besso in Ozegna (TO): restauro conservativo delle facciate della chiesa e della canonica, delle opere in aggetto e delle opere in pietra a vista. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2002 - 2003.
  • Chiesa di Santa Caterina in Cigliano (VC): restauro conservativo della macchina d’altare lignea a tempere policrome, fine XVI sec. Funzionario della Soprintendenza preposta: Dott. Sanguineti. 2003.
  • Chiesa di San Giovanni Evangelista in Torre Canavese (TO): restauro conservativo delle facciate, interessate da due apparati decorativi, uno cinquecentesco e l’altro settecentesco e restauro di una meridiana. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Scalva. 2003.
  • Chiesa di San Defendente Martire in Cigliano, restauro degli apparati decorativi interni Chiesa di San Defendente Martire in Cigliano (VC): intervento di restauro conservativo della facciata in laterizio a vista con metodo del cuci-scuci, esecuzione a mano o con calchi delle parti in laterizio modellato in pasta di cocciopesto nelle zone mancanti. Taglio chimico. Interni: restauro conservativo degli apparati decorativi a tempere policrome, degli ornati in stucco e delle opere lignee (coro, pulpito, bussola, organo). XVIII-XIX secolo. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Corino, Arch. Bergadano, Dott. Sanguineti. Facciata 2000-2001, interni 2003 - 2004.
  • Canonica della Parrocchia di San Dalmazzo Martire in Cuorgnè e Palazzo Tealdi (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi a tempere policrome della facciata, di affioramenti medioevali e del portone di ingresso. Sec. XIII - XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2003 - 2006.
  • Chiesa Parrocchiale di San Giacomo in Sparone (TO): restauro conservativo della facciata principale e delle opere fittili. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2004.
  • Chiesa di Sant’Antonio Abate in Sparone (TO): Restauro conservativo della macchina d’altare lignea a tempere policrome, fine XVII sec. Funzionario della Soprintendenza preposta: Dott. Bertolotto. 2004.
  • Chiesa di San Dalmazzo Martire - Santuario della Rivassola - Cuorgnè (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi a seguito di rinvenimenti. Opere a trompe l’oeil e finto marmo. Metà del XVIII secolo. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Bertolotto. 2004.
  • Chiesa di Santa Maria del Boschetto o Madonna della Neve, Salassa (TO):restauro conservativo delle facciate, degli apparati iconografici e delle opere fittili (ceramiche di Castellamonte, capitelli, cornici, ecc...). Sec. XVII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2005.
  • Chiesa dei SS. Pietro e Paolo in Alpette (TO): restauro conservativo della facciata, delle opere fittili, del portone d’ingresso e delle pareti esterne, con relativa tinteggiatura. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2005.
  • Chiesa della Madonna del Rosario in Caluso (TO): restauro conservativo dei pinnacoli in ceramica di Castellamonte invetriata. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2005.
  • Chiesa di Santa Maria Nascente e San Besso in Ozegna (TO): restauro conservativo dello zoccolo in finto marmo nell’interno. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2006.
  • Chiesa dei Santi Maria, Bernardo ed Orso in Frassinetto C.se, Fraz. Fraschietto (TO): progettazione delle opere di restauro interne, rilievo, diagnostica degli stati di degrado. Sec. XVII. 2004. Restauro conservativo degli apparati decorativi interni in trompe l’oeil e finto marmo, a tempere policrome e restauro della cantoria lingea. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2006.
  • Chiesa di San Sebastiano e San Rocco in Cigliano (VC): progettazione delle opere di restauro interne, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento. Sec. XVIII. 2005. Restauro conservativo degli apparati decorativi interni a tempere policrome previo discialbo delle pitture acriliche sovrastanti. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Bergadano e Dott. Caldera. 2006.
  • Chiesa di San Rocco in Orio Canavese (TO): restauro conservativo del portone ligneo del XVIII secolo e di due apparati iconografici di facciata a tempere policrome. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2006.
  • Chiesa di San Rocco in fraz. Priacco, Cuorgnè (TO): Restauro conservativo della facciata principale dipinta a tempere policrome con formelle in finto marmo, restauro degli ornati e delle opere fittili di facciata. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2006.
  • Chiesa di San Grato in Saluggia (VC): progettazione ed esecuzione del restauro conservativo degli apparati decorativi e delle opere fittili interne e delle macchine d’altare (decorazioni a tempere policrome, finto marmo ad encausto), risanamenti di intonaco e risarcimento dei capitelli e degli ornati in stucco. Sec. XVI - XVII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Caldera, Arch. Bergadano. 2006-2007.
  • Emersione di un ciclo pittorico del XV secolo grazie alle ricerche stratigrafiche Chiesa di San Giovanni Evangelista in Torre Canavese (TO): restauro conservativo di una tela di altare del XVII secolo di autore ignoto, di due altari ad encausto in finto marmo del XVII secolo e del presbiterio. Restauro conservativo di rinvenimenti di un ciclo pittorico di genere iconografico del XV secolo realizzato ad affresco. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Gualano, Arch. Scalva. 2007.
  • Chiesa della Madonna delle Grazie in Volpiano (TO): progettazione delle opere di restauro conservativo degli esterni e degli interni, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, stesura di computo metrico. Sec. XVIII. 2004. Realizzazione del restauro conservativo degli apparati decorativi interni in trompe l’oeil e finto marmo, a tempere policrome, restauro conservativo delle facciate e delle opere fittili in ceramica di Castellamonte. Realizzazione ex-novo di tre pannelli dipinti di genere iconografico per la facciata principale. Progettazione di nuova pavimentazione interna. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano, Dott.ssa Peyrani. 2007 - 2008.
  • Chiesa di Santa Maria di Testona, Moncalieri (TO): restauro conservativo della facciata principale (intonaco, stucchi, cartigli, campitura dei fondi). Sec. XVIII. Restauro conservativo di un paramento murario alto medioevale con il metodo del cuci-scuci e della sacramatura. Funzionari delle Soprintendenze preposti: Dott. Bertolotto, Arch. Gazzola. 2008.
  • Casa parrocchiale di Salto Canavese (TO): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro conservativo delle facciate, di una meridiana e degli infissi, secolo XVIII - XIX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2008.
  • Cappella dell’Ospedale Arnaud, Volpiano (TO): progettazione delle opere di restauro, rilievo, diagnostica degli stati di degrado, Direzione Lavori ed esecuzione dell’intervento di restauro conservativo degli apparati decorativi della cappella dell’ospedale, eseguiti a tempere policrome sec. XVIII - XIX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva e Dott. Gualano. 2008 - 2009.
  • Chiesa della SS.ma Annunziata in Torino, Via Po 45: restauro conservativo degli apparati decorativi interni, delle opere marmoree (altari e statuaria). Opere in subappalto per la Ditta Quasso (Torino). Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott.ssa Mossetti, Arch. Salerno. 2009.
  • Cappella di San Michele Arcangelo in Volpiano (TO), Via Pinetti: restauro conservativo delle facciate esterne, realizzazione di taglio chimico e restauro dei pinnacoli. Sec. XVII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2010.
  • Chiesa di San Rocco in Rivarolo Canavese (TO), Piazza Garibaldi: restauro conservativo di due portoni lignei. Sec. XVIII. Funzionario della Soprintendenza preposto: Dott. Gualano. 2010.
  • Chiesa di Sant’Anna in Rivarolo Canavese (TO), fraz. Sant’Anna: restauro conservativo degli apparati decorativi delle facciate e delle porte di ingresso, realizzazione ex novo di tre pannelli dipinti di genere iconografico. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Scalva, Dott. Gualano. 2010.
  • Cappella denominata "della Fuga in Egitto" in Romano Canavese (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi ed iconografici esterni a tempere policrome. Secolo XVIII - XIX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Accurti, Dott. Gualano. 2011.
  • Complesso denominato "Romitorio di Sant’Eusebio" in fraz. Mastri, Feletto Canavese (TO): restauro conservativo dei paramenti murari esterni e parte della torre campanaria. Secolo XI - XVII. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Accurti. 2011.
  • Cappella cimiteriale dei sacerdoti di Rivarolo Canavese, presso il cimitero di Rivarolo Canavese (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi parietali e della volta, eseguiti a tempere policrome. Sec. XIX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Accurti, Dott. Gualano. 2011.
  • Santuario del Morano in Perosa Canavese (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi interni a tempere policrome, delle opere fittili e lignee. Sec. XVIII - XIX. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Accurti, Dott. Gualano. 2013.
  • Chiesa di San Grato Vescovo nel Borghetto di Ivrea (TO): restauro, nella zona absidale, degli apparati decorativi a tempere policrome, ad opera di Giovanni e Oreste Silvestro,; restauro conservativo del coro ligneo del XVIII secolo, dell'altare maggiore in finto marmo del XVIII secolo. Funzionari delle Soprintendenze preposti: Dott. Gualano, Arch. Accurti. 2013.
  • Chiesa di rito ortodosso in Sanremo (IM): restauro conservativo della croce dorata sulla sommitÓ della cupola centrale. Funzionario della Soprintendenza preposta: Arch. Leone. In subappalto per conto di LICTIS S.r.l. - Torino. 2013.
  • Cappella di San Rocco e Sant'Isidoro in Moncalieri (TO), fraz. Testona: restauro conservativo degli interni con rinvenimento e restauro di costoloni e capitelli in laterizio, decorazioni floreali a fresco del XV secolo. Restauro del dipinto a tempere policrome del XVIII secolo nella zona absidale. Funzionario della Soprintendenza preposto: Arch. Nicita. 2014.
  • Chiesa dei SS. Angeli Custodi in Rivarolo Canavese (TO) fraz. Mastri, Via Argentera: restauro conservativo delle volte dipinte a tempere policrome, XIX secolo. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Dott. Gualano, Arch. Accurti. 2014.
  • Chiesa parrocchiale di Santa Maria in Montalenghe (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi della facciata principale e del portone ligneo. Sec. XVIII. Funzionari delle Soprintendenze preposte: Arch. Accurti, Dott. Gualano.
  • Chiesa di San Lorenzo Martire in Livorno Ferraris (VC): restauro conservativo di due pulpiti lignei a tempere policrome e delle opere in aggetto a stucco e dorature. Sec. XVIII. Funzionari preposti: Dott.ssa Villani. 2016.
  • Chiesa di Santa Maria di Testona in frazione Testona, Moncalieri (TO): restauro conservativo degli apparati decorativi interni delle due navate laterali, realizzate a tempere policrome, sec. XVIII - XIX. Funzionario preposto: Dott. Sofia Villano. 2017.
  • Chiesa di Santa Maria di Testona in frazione Testona, Moncalieri (TO): restauro conservativo dell'altare maggiore ligneo e relativa statuaria, laccature, foglia d'oro e finti marmi. Sec. XVI - XVII. Funzionario preposto: Dott. Epifani. 2018.
  • Chiesa parrocchiale di Santa Maria in Montalenghe (TO): restauro conservativo di parti di apparati decorativi a tempere policrome e finti marmi ad encausto negli interni. Sec. XVIII - XX. Funzionario preposto: Dott. Epifani. 2018.